Camu Camu, una delle più importanti fonti di vitamina C

Camu Camu
  Origine e descrizione
  Utilizzi
  Proprietà chimiche
  Benefici
  Bibliografia
   
   
   

Madre natura non solo ci offre la sua benedizione attraverso piante e fiori di grandi dimensioni, ma anche attraverso piante e frutti di piccole dimensioni, questo è il caso della Myrciaria dubia che è il nome scientifico del Camu Camu, una pianta oriunda originaria della selva amazzonica in particolare dei paesi: Perù, Brasile, Colombia, Venezuela. Questa pianta è semiacquatica e dal suo frutto di piccole dimensioni, ci sorprende con la sua amplia varietà di proprietà e qualità per il beneficio della nostra salute, è considerata come una della migliore frutta del mondo e soprattutto una delle più importanti fonti di vitamina C.

 Origine e descrizione

Il camu camu cresce spontaneamente sulle rive di fiumi, laghi e corsi d´acqua nell´Amazzonia. La sua più grande concentrazione e diversità si trova nell’Amazzonia peruviana, lungo I fiumi Ucayali e Amazonia

Questa piccola pianta appartenente agli arbusti semi-acquaticici, può anche rimanere sette mesi sott´acqua in lunghi periodi di inondazioni e da 20 a 30 gradi di calore senza cambiare le sue proprietà, cosi che il frutto ha una vasta gamma di proprietà e  si distingue per essere un ottimo astringente, antiossidante, antinfiammatorio, emolliente, nutritivo, antivirale, anti-emicrania, anti-depressivo e un dimagrante naturale.

 Utilizzi
  • Il frutto del camu camu viene consumato crudo e al naturale, poichè è cosi che offer le sue proprietà, tuttavia è utilizzato principalmente processato a causa della forte domanda nell´esportazione.
  • Si trova sia in succo, nettare, marmellate, gelati e non solo consumato nel settore alimentare, ma anche nell´industria farmaceutica.
  • Grazie al suo alto contenuto di acido citrico, di solito è utilizzato nella fabbricazione di prodotti multivitaminici, in combinazione con altri frutti.
  • Nel settore farmaceutico, la polpa di camu camu è utilizzato per la preparazione di compresse e capsule come fonte naturale di vitamina C.
  • Anche nel nuovo mercato per le bevande nutraceutiche è stato promozionato il camu camu come una vera alternativa, e questo grazie alle molte qualità tra cui la sua proprietà antiossidante, grazie al suo 63 volte più alto contenuto di acido ascorbico, e al suo contributo di beta-carotene, calcio, ferro , niacina, riboflavina, tiamina e magnifici proteine ​​coinvolte nella guarigione delle ferite; poiché favorisce la formazione del collagene; è un ottimo prodotto contro l’inflenza, previene il diabete, tosse, bronchite e altri disturbi polmonari, ha anche un gusto eccellente e molto piacevole.
 Proprietà nutritive:
  • Concentra il più alto livello di vitamina C.
  • Rafforza e sostiene il sistema immunitario.
  • Promuove l´energia e la vitalità delle persone affette da disfunzione immunitaria cronica.
  • Prevenire il cancro e malattie cardiache.
  • Rivitalizza il sistema nervoso.
  • Disintossica il corpo.
  • Previene lo stress.
  • Promuove la salute del cuore e del sistema circolatorio.
  • Promuove l´assorbimento dei nutrienti (tra cui il ferro) nel sistema digestivo.
  • Fondamentale per la produzione dello sperma.
  • E ´antidepressivo, utilizzato in rilievo lo stress.
 Proprietà chimiche
  • Acido ascorbico
  • Beta Carotene
  • Ferro
  • Calcio
  • Fosforo
  • Potassio
  • Leucina
  • Tiamina
  • Serina
  • Valina
  • Flavina
  • Magnesio
  • Ha un alto contenuto ascorbico.
 Benefici
  • Migliora le funzioni del vostro corpo: Avendo un elevato contenuto di vitamina C (60 volte in più di questa vitamina rispetto ad un´arancia), la rende sensazionale per rafforzare il corpo e rivitalizzare il sistema nervoso.
  • Meraviglioso per la funzione cardiaca: Questo prodotto è un alimento eccellente per il corretto funzionamento del cuore e dei reni. È noto che per ogni 100 grammi di camu camu ci sono 7,1 milligrammi di potassio (composto attivo di questo frutto).
  • Eccellente per la digestione: il consumo di camu camu può migliorare significativamente il processo digestivo, grazie alla serina presente nel frutto che facilita il metabolismo dei grassi e degli acidi grassi.
  • Combatte l´invecchiamento: Grazie al contenuto di flavonoidi che agiscono con effetto antiossidante, neutralizzando i radicali liberi che sono i  principali responsabili dell´invecchiamento.
  • Rafforza il sistema immunitario: attraverso il consumo di questo frutto si può stimolare il sistema immunitario e mantenere l´omeostasi dell´organismo, permettendo così di respingere e difendersi dagli invasori.
  • Protegge il corpo contro le infezioni virali: Questo meraviglioso frutto è un super agente che fa fronte alle diverse infezioni virali e batteriche, per citare un esempio studi recenti riportano che è efficace contro l´herpes o altri caratteri virali del temuto e così ben conosciuto raffreddore.
  • Previene le malattie degenerative del sistema nervoso centrale, il camu camu aiuta a bloccare l´accumulo di placca nel cervello che potrebbe portare a diverse malattie come l´Alzheimer. Allo stesso modo, migliora la concentrazione ed evita le "nebbie celebrali".
  • Può aiutare nella prevenzione del cancro: Grazie alle proprietà antiossidanti di questo frutto può essere utilizzato come una potente difesa contro questa malattia.
  • Ha un effetto antinfiammatorio: grazie al suo elevato contenuto di vitamina C, questo succo aiuta a bloccare la formazione di zone infiammate nel corpo.
  • Supporto adeguato di tendini e legamenti: Fornisce un supporto ideale per la formazione di collagene, ciò grazie  al suo elevato apporto di vitamina C, che favorisce la formazione di tendini e legamenti di sostegno.
 Bibliografía
  • Inga H , Pinedo M , Delgado C, Linares C y Mejia K, Fenología reproductiva de Myrciaria dubia Mac Vaugh ( H.B.K.) Camu camu ., IIAP, Folia Amazónica Vol 12 (1-2) p.99-106
  • Klinar, B. S.; Chang, C. A.; Chanllío, L. J. Evaluación comparativa de contenido de vitamina C en diferentes estados de maduración del fruto de camu – camu (Myrciaria dubia (H. B. & K.) McVaugh), Ica,2009,. FITOICA. 4(1): pp. 23-32.
 

Commenti(1)

  1. Salve avrei un idea forse assurda !provare coltivare camu camu qui a Vicenza si potrebbe fare ?grazie se qualcuno mi può spiegare come !

Scrivi il tuo commento

  • Condividi le tue esperienze o dubbi con la nostra community di lettori, considerando ciò:

  • RPrima di pubblicarlo pubblicheremo il tuo commento.
    Commenti pubblicitari o offensivi non sono accettati.
    Non risponderemo alle domande in questa sezione - indirizzate le vostre domande ad altri lettori -. Per contattarci, vai alla nostra pagina di contatto

Subir