Inkanat
  Chi Siamo
  Contatto
   
 
 
Articoli -> Alimentazione Naturale
 
Il Caffè verde ed i suoi benefici per dimagrire
 
Le diete ed i prodotti dimagranti diventano di moda ancora di più quando si avvicina l’estate, in questa occasione, portiamo alla vostra attenzione un alimento differente: il Caffè Verde.
  Dillo ad un amico email my space Google twitter Commenti(0)
Il Caffè verde ed i suoi benefici dimagranti
  Origine e descrizione
  Utilizzi
  Come agisce sul nostro corpo
 

Benefici

  Bibliografia
   
   
   

Le diete ed i prodotti dimagranti sono in piena espansione ancora di più quando si avvicina l´estate, questa volta, ci riferiremo ad un prodotto diverso: il caffè verde. Viene consumato da un buon periodo di tempo
Poiché si tratta di una varietà non torrefatto è evidente che troveremo differenze nei suoi vantaggi e nelle proprietà e qualità organolettiche. Rispetto a queste ultime, infatti, è un caffè che ha un aroma più intenso e sapore meno amaro rispetto a quello che consumiamo regolarmente.

 Origine e descrizione

Il caffè verde è il caffè non torrefatto, cioè allo stato naturale come la frutta con tutte le sue virtù e principi attivi, alcuni dei quali possono essere persi durante la tostatura.
Secondo gli studi, i chicchi di caffè verde, produce nella persona che lo consuma, il perdere peso in tempi relativamente brevi. Il risultato può essere molto visibile se combinato con cibo adeguato secondo le necessità di ogni individuo. Si consiglia inoltre di includere esercizi fisici per bruciare i grassi.

Botanicamente è noto che il caffè è nato in provincia di Kaffa in Etiopia, un paese in Africa orientale. Sappiamo anche che, una volta lasciato il continente africano si diffuse in medio oriente, è in queste terre, che è stato menzionato la prima volta in forma scritta intorno al 900 osservato con attenzione dagli yemeniti , ma alcune piante sono state poi contrabbandate agli olandesi, che mantengono alcune piante per i giardini nei Paesi Bassi.

Nelle Americhe sono state introdotte circa nel 1723.

Il Sud America è ora produttore di circa il 45% del totale delle esportazioni di caffè nel mondo. La maggior parte di questo caffè è fatto in Brasile.

Utilizzi

Anti-infiammatori e antiossidanti
Caffè verde contiene un gran numero e varietà di polifenoli e flavonoidi con capacità più anti infiammatorie e antiossidanti della vitamina C. Queste capacità forniscono acidi clorogenici i derivati ​​dell´acido cinnamico. Il caffè verde è una delle principali fonti di acidi clorogenici che sono assorbiti e metabolizzati negli esseri umani. Una tazza di caffè ha una media di 200 mg di acido clorogenico.

Ridurre il peso e l’indice di massa corporea
L’acido clorogenico del caffè verde monitora la concentrazione di glucosio nel sangue, abbassando il glucosio prostpandrial dopo un pasto, e il metabolismo dei grassi. Queste qualità del caffè verde sono responsabili di ridurre l´indice di peso e di massa corporea negli adulti e possono prevenire l´obesità

In uno studio clinico incociato di 22 settimane su 16 adulti in sovrappeso. Hanno ricevuto bassa dose(700 mg) e alta dose(1.050 mg)  di estratto di caffè verde

Contiene la melatonina e la serotonina
Il caffè verde contiene melatonina, un ormone umano relazionato al sonno, e la serotonina, un neurotrasmettitore associato con l’umore, la rabbia, la temperatura corporea, il sonno, la sessualità e l´appetito, anche quando è in bassa concentrazione.

Abbassa la pressione sanguigna
Gli acidi clorogenici dei chicchi di caffè verde hanno una capacità antipertensiva. Mentreil caffè verde abbassa la pressione del sangue, il caffè torrefatto no perché l´attività di acido clorogenico è inibita dalla idrochinone che si verifica nel caffè torrefatto

Come agisce sul nostro corpo

Siendo un componente fundamental del café verde el ácido cloro génico, hablaremos de este en nuestro organismo. 
El ácido clorogénico está presente en casi todas las plantas superiores en las que juega el papel de responder al estrés medioambiental; así, la cantidad de este ácido presente en la mayoría de las plantas es muy pequeña para afectar al metabolismo del ser humano. 

Los granos de café sin tostar contienen entre un 6 y 7% de este ácido, si bien al tostarlos el ácido clorogénico se trasforma en ácido cafeico y ácido quínico. El ácido clorogénico tiene propiedades colagogas, estimulante la secreción de ácido biliares. En un amplísimo estudio llevado a cabo en la Univesidad de Harvard en más de 80.000 mujeres se observó que el consumo regular de café está inversamente relacionado con la aparición de calculos biliares ( las mujeres son dos veces más propensas que los hombres a padecer esta enfermedad). A partir de un consumo de café de 2 tazas diarias, la necesidad de
una eliminación quirúrgica de los cálculos biliares se redujo en un 9%, 3 tazas diarias redujeron la cirugía en un 22% y 4 o màs tazas en un 28%. 

El ácido clorogénico posee también propiedades antioxidantes y anti-inflamatorias. En un modelo de artritis séptica inducida en la pata del ratón, la administración intraperitoneal de 3 dosis de 1 mg/animal en días alternos después de la infección redujo en un 40% el edema de la pata. Al parecer estos efectos se deben a la inhibición de la producción de óxido nítrico por los macrófagos y a la supresión de la proliferación de las células T.

Essendo un componente chiave del caffè verde l’acido clorogenico, discuteremo della sua funzione nel nostro corpo.

L´acido clorogenico è presente in quasi tutte le piante superiori nelle quali svolge il ruolo di rispondere allo stress ambientale; pertanto, la quantità di acido è presente nella maggior parte delle piante è troppo piccolo per influenzare il metabolismo degli esseri umani.

I chicchi di caffè tostati contengono tra 6 e 7% di questo acido, anche se l´acido clorogenico nella torrefazione viene trasformato in acido caffeico e acido quinico. L´acido clorogenico ha la proprietà di stimolare la secrezione di acidi biliari. In un ampio studio condotto presso la Harvard Univesity più di 80.000 donne hanno scoperto che il consumo regolare di caffè è inversamente proporzionale alla presenza di calcoli biliari (le donne hanno due volte in più probabilità degli uomini di soffrire di questa malattia) . Con un consumo di caffè di 2 tazze al giorno, la necessità di rimozione chirurgica di calcoli biliari è stato ridotto del 9%, 3 tazze al giorno hanno ridotto la necessita di chirurgia del 22% e 4 o più tazze del 28%.

L´acido clorogenico ha anche proprietà antiossidanti e anti-infiammatori. In un modello di artrite settica indotta nella gamba del topo, la somministrazione intraperitoneale di 3 dosi di 1 mg / nell’animale a giorni alterni dopo l´infezione ha ridotto l´edema della zampa del 40%. Apparentemente questi effetti sono dovuti alla inibizione della produzione di ossido nitrico da parte dei macrofagi e la soppressione della proliferazione delle cellule T.

 Benefici

Il segreto è nelle sue caratteristiche naturali che favoriscono l´eliminazione dei grassi. Si tratta di un potente alleato di una dieta sana e una di routine quotidiana di esercizi. Ecco le sue caratteristiche principali:

Contenuto di acido clorogenico: Questo composto fenolido agisce favorendo l´eliminazione dei grassi e previene che questi si accumulino nei tessuti.

Aumenta l’attività Lipolitica: regolando la formazione dei grassi, senza dar luogo ad un eccesso di peso.

Contiene antiossidanti che sono essenziali per il controllo dei radicali liberi. La sua azione può prevenire la formazione di malattie come il cancro o l´Alzheimer.

E’ saziante: riduce il desiderio compulsivo di mangiare, per controllare le abitudini e ingerire alimenti in tempi fissi e regolari. Questo è un punto molto importante per la perdita di peso.
Riduce la cellulite: grazie alla sua azione che riduce i lipidi a livello muscolare, questo accompagna anche la rimozione del grasso degli strati epidermici.  Aiuta a ridurre la cellulite.

Aumenta l´energia: questo caffè non torrefatto contiene livelli più elevati di caffeina del caffè normale. Pertanto, il suo consumo aumenta il livello di energia durante il giorno.
Diabete: grazie alle sue proprietà controlla il livello di zucchero, il caffè verde è spesso raccomandato per controllare il diabete di tipo II.

Per questi motivi il caffè verde è diventato di grande aiuto per perdere peso. Si tratta di un integratore naturale che ha grandi capacità di attivare l’effetto drenante dei grassi nel corpo. Si tratta di un alleato nelle diete dimagranti che si può tenere in considerazione.

Bibliografia
  • Studio duffuso da rpp_ noticia 466728 del 29/03/2012
  • El café, sus efectos sobre la salud cardiovascular. Pereira, M.A.; Parker, E.D.; Folsom, A.R. (2006). Consumo de café y riesgo de diabetes mellitus tipo 2 (166 edición). Archives of Internal Medicine. pp:1311–1316.
  • “Os melhores grãos do mundo”. Editora Abril. Consultado el 29 de julio de 2008. Edition 2071. Print edition pp. 140
 
 
INKANAT - 23/03/2017
 
 
Commenti(0)
     
   
   
 
LASCIARE UN COMMENTO

I vostri commenti sono benvenuti e saranno riesaminate prima della pubblicazione, si consideri che:
- Non si accettano pubblicità o commenti offensivi.
- Non rispondiamo alle domande di salute, si prega di indirizzare le vostre domande agli altri lettori. .
Si prega di notare che questa sezione ha scopo puramente informativo e non è inteso come un sostituto per qualsiasi trattamento sanitario.

   
Nome:  
e-mail  
Lascia un commento qui:  
   
     
 
 
 
 
 
 
Articoli correlati
 
 
 
 
 
 
Inkanatura import export SL - derechos reservados ©
Le informazioni contenute in questo sito sono solo a scopo informativo. Non sono una sostituzione al trattamento medico e non deve considerarsi come sostituto per le prescrizioni o trattamenti. I prodotti presenti in questo sito non sono farmaci ma integratori alimentari e cosmetici. Non devono sostituire qualsiasi trattamento medico. Consultare sempre il vostro professionista sanitario.
Elegir Idioma: EnglishEspañol - EnglishEnglish - FrançaisFrançais - DeutschDeutsch - PortuguêsPortuguês - NederlandsNederlands
Info: -Maca delle Ande - Rosa Mosqueta - Olio Argan - sapone di alepo - semi di chia - olio enotera - Graviola - camu camu - sacha inchi - unghia di gatto
Información de la Empresa Información de Pedido Información de Productos Redes sociales
Chi Siamo
Contatto
Distribuzione
Menzioni legali
Acquistare
Il mio Conto
Carrello
¿Come Acquistare?
Rivista di Salute
Oli Vegetali
Cosmetici naturali
Saponi e bagno
Benessere naturale